Il dono di Stefano alla mia città.

altalena disabili stema sportCapita spesso di dovermi confrontare con le “buone pratiche”. Succede per lavoro quando devo consigliare scelte direzionali ad aziende o formare qualcuno. Mi succede anche facendo politica perché molte proposte da avanzare al Comune di Latina le vado cercando online tra le iniziative intraprese dalle amministrazioni più efficienti. Alla fine cerco di farlo anche nella vita e pure qui per due motivi. Da una parte perché aiuta a crescere e dall’altra perché ammirare i migliori anziché invidiarli è un “sentimento buono” che mi va di provare e mi piace diffondere.

Questo modo di pensare (questa voglia di pensare) mi spinge periodicamente a (…) Continua a leggere

Nuovo stadio e impianti sportivi. Ecco le promesse non mantenute dall’amministrazione.

stadio latina(14 Giugno 2013) Nel programma del sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi, ancora visibile sul suo sito personale, si legge: “L’amministrazione si impegna a riqualificare l’impiantistica sportiva attraverso la realizzazione di una nuova “Cittadella dello Sport”, con la delocalizzazione dello stadio comunale “Domenico Francioni” e la realizzazione di un nuovo impianto sportivo in ogni borgo. Siamo certi anche di prendere l’impegno per istituire un Fondo per lo Sport a destinazione vincolante, affinché non vi sia un bambino, in età di scuola dell’obbligo, che non faccia attività sportiva a causa di problemi sociali e/o economici”.

«Sono passati ormai due anni da quando il Sindaco Di Giorgi e la sua Giunta si sono insediati al governo della città eppure non c’è l’ombra di un solo atto amministrativo necessario per la realizzazione (…) Continua a leggere

Sarubbo e Zuliani. Cultura a Latina, un settore allo sbando.

sarubbo zuliani(Comunicato dell’8 Marzo 2013) “Nella commissione cultura continua a regnare la confusione più assoluta”. I consiglieri comunali del Partito democratico Omar Sarubbo e Nicoletta Zuliani hanno partecipato oggi a una seduta nella quale sono emersi ancora una volta con una chiarezza allarmante le mancanze e i ritardi con cui l’amministrazione tratta le politiche culturali a Latina.

“Ho richiesto da tempo di visionare i documenti relativi al riconoscimento “Latina città europea dello sport” – afferma la consigliera comunale del Partito democratico Nicoletta Zuliani -. Il Presidente non ha ancora fornito i documenti e ora ci vediamo costretti a fare un accesso agli atti”.

“Sono due anni che le associazioni culturali attendono l’indizione del bando per ricevere i contributi (…) Continua a leggere

Nuovo palazzetto dello sport. Buttati via soldi in progettazioni ma non si realizzerà mai.

(Comunicato del 2 Agosto 2012) «Perché il Comune di Latina, nonostante già esistesse uno studio di fattibilità e un progetto di localizzazione del nuovo palazzetto sul litorale, non ha ritenuto di richiedere finanziamenti?». Una domanda posta questa mattina in commissione cultura dai consiglieri comunali del Partito democratico Alessandro Cozzolino, Omar Sarubbo e Nicoletta Zuliani.

In commissione era presente il dirigente Ledonne il quale ha spiegato come fosse già redatto da anni il progetto di un nuovo palasport nell’area di proprietà comunale individuata sulla Marina di Latina in prossimità del parcheggio Vasco de Gama.

«Se c’è un progetto preliminare e uno di fattibilità il nuovo palazzetto dello sport doveva essere inserito tra i project (…) Continua a leggere

Il gestore della piscina comunale non paga le utenze.

(COMUNICATO STAMPA) Si è tenuta oggi, su richiesta del Capogruppo del del Pd Giorgio De Marchis,  la Commissione Trasparenza per discutere e chiarire i termini della convenzione di gestione della piscina Comunale da parte della società Nuoto 2000.

Gli uffici competenti e l’Ing. Vigliarolo, invitati in audizione, hanno chiarito molto bene gli aspetti legati al mancato pagamento delle utenze dal 2009 da parte della società privata.

Come rilevato dagli uffici comunali, effettivamente la società non paga dal 2009 la parte di utenze di propria competenza al Comune di Latina per un ammontare stimato di circa 70/80 mila euro l’anno (…) Continua a leggere