Selfie italiano. Chi siamo veramente?

gatto-leone-specchioRaccontare il Paese o conoscerlo realmente possono essere due attività non coincidenti. La narrazione della realtà, il più delle volte,  porta con sé un carico di aspettative, pregiudizi, credenze e rabbia in grado di alterare il giudizio dei singoli. Diciamocelo, raccontare il Paese è anche un po’ inventarlo a proprio piacimento o piegarlo alle proprie convinzioni. I media, poi, continuano ad orientare e influenzare la nostra visione delle cose e, ultimamente, a complicare il quadro percettivo ci si sono messi i fabbricatori seriali di bufale.

Ogni tanto, come “cura”,  mi fermo ad osservare la fotografia del (…) Paese che, più di mille parole, spiega chi siamo, che abitudini abbiamo, come viviamo. L’Istat la produce ogni anno ma temo che in pochi si lascino incuriosire dalle statistiche.

Nel mio piccolo vi consiglio vivamente di aprire il link al termine di questo breve articolo e dedicare una mezz’oretta alla lettura del rapporto “ITALIA IN CIFRE 2016”; sono tabelle e grafici, ci vuole veramente poco!

Vi farà bene, ne sono certo, guardarvi allo specchio e sapere, per esempio, che al nord si fa più raccolta differenziata, che le donne vivono più a lungo, come invecchia la popolazione, come cresce la speranza di vita, come aumentano i divorzi e il numero delle persone sovrappeso, di cosa si muore.

Oppure (per parlare di abitudini) il fatto che gli italiani vanno poco a teatro, che le donne si laureano più degli uomini e quanti giovani hanno lasciato l’università. E poi il lavoro che manca, la tassazione tra le più alte in Europa, la spesa pensionistica stabile, le esportazioni che aumentano, 3 milioni di delitti e reati denunciati ogni anno, le spese per beni tecnologici alle stelle, quanto ci piace il vino e guidare la macchina.

Poi fatevi l’idea  che preferite. Poi.

Buona lettura.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL RAPPORTO ISTAT 2016

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...