Fai cultura? Chiedi per favore!

cultura in ginocchioEra il mese di Luglio 2011 quando in Consiglio Comunale approvò la proposta del PD per istituire  un Bando Comunale rivolto alle Associazioni per l’assegnazione di contributi a manifestazioni di interesse culturale. La nostra proposta fu accettata da tutti i consiglieri presenti in aula perché possedeva le caratteristiche delle “cose di buon senso”. Sostanzialmente chiedevamo all’amministrazione di erogare contributi annuali alle associazioni culturali in relazione alla qualità dei progetti presentati. Era un modo, utilizzato da quasi tutti gli enti locali del nostro Paese, per “liberare la cultura” impedendo che l’unico modo per ottenere contributi fosse quello di rivolgersi al Sindaco. Evidentemente la maggioranza di centrodestra ci ha ripensato perché, passati 2 anni e mezzo, non è successo ancora nulla.

Il sistema che abbiamo proposto è democratico e trasparente ma evidentemente non piace “a chi comanda” perché riduce il potere discrezionale del Sindaco di erogare fondi oppure no. No potere no party! Quindi l’unico modo per ottenere contributi a Latina rimane quello di richiedere un patrocinio oneroso all’Ente (…) che si riserva la facoltà, a proprio piacimento, di elargire un sostegno economico o negarlo.

Peccato! Latina non merita questo “medioevo della cultura” ma per ora questo è! Rimangono senza risposta alcune domande che continueremo a porre fino alla fine della consiliatura:

– Perché quasi tutti gli enti locali d’Italia (Provincia di Latina e Regione Lazio compresi) hanno adottato bandi per l’erogazione di contributi tranne il Comune di Latina?

– Perché il Comune non ha dato seguito ad una decisione assunta all’unanimità dal Consiglio Comunale?

– Perché il presidente della Commissione Cultura Angelo Tripodi non difende la scelta fatta insieme a noi di istituire il bando?

– Perché gli uffici comunali non hanno prodotto neppure una bozza di testo in mille giorni?

– Perché Latina non ha un Assessore alla Cultura?

Fino alla noia continuerò a porre queste domande e ad attendere le dovute risposte. Continuerò sperando che anche le Associazioni facciano presto sentire la loro voce libera e indignata. Domani depositerò una interrogazione al Sindaco per chiedere lumi a riguardo…ancora una volta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...