omar sarubbo 2012 aula(Comunicato del 9 Gennaio 2013) Il presidente della commissione trasparenza, Omar Sarubbo, ha convocato la riunione di venerdì 11 sull’istituzione del bando pubblico per l’erogazione di contributi comunali alle associazioni culturali, sportive e di promozione sociale del nostro territorio.

“Dopo un anno e mezzo serve fare chiarezza – spiega il presidente e consigliere comunale del Partito democratico Sarubbo – e capire dove si è bloccata la pratica e per quale motivo ancora non si è dato seguito alla unanime volontà politica”.

Nel luglio 2011, infatti, il Partito democratico aveva presentato un emendamento al bilancio per istituire il bando.

Il consiglio comunale aveva approvato la proposta e la commissione cultura ha discusso (…) e approvato una bozza di regolamento ma poi nei meandri dell’amministrazione non si è saputo più nulla di questo importante bando.

“L’erogazione di contributi a sostegno delle attività delle associazioni del nostro territorio è un fatto importantissimo – sostiene Sarubbo – e non può essere risolto appaltandolo alla volontà del Sindaco di concedere o negare patrocini economici. Serve un bando che metta le realtà associative davanti la possibilità concreta di vedere riconosciuti i propri meriti secondo criteri oggettivi e condivisi”.

Il sindaco di Latina, infatti, non ha mai provveduto alla nomina di un assessore alla cultura mantenendo nelle sue mani la delega mortificando le politiche culturali e qualsiasi genere di attività in tal senso.

“Quasi tutte le città d’Italia e gli enti locali hanno bandi di questo tipo – ricorda Sarubbo – comprese la Provincia di Latina e la Regione Lazio, ma il Comune di Latina rischia di ‘brillare’ ancora una volta per i propri demeriti.

Nella commissione di venerdì – conclude il presidente della commissione trasparenza Sarubbo – chiederemo che venga fatta chiarezza sia al Presidente della Commissione Cultura Angelo Tripodi che al Sindaco. Gli operatori della cultura e la città hanno il diritto di sapere”

Annunci