Cultura per tutti a Latina. Più trasparenza, meno discriminazioni.

(Comunicato Stampa) Nella seduta odierna del Consiglio Comunale si è discussa la mozione n. 6 del 12 Ottobre 2011 persentata dal PD con la quale si impegna il Comune a riformare le modalità di assegnazione a titolo gratuito degli edifici e beni pubblici alle associazioni  di Latina.

Il Consiglio e le Commissioni competenti sono da oggi impegnati a modificare il regolamento vigente approvato con deliberazione 26/2002 e garantirne l’applicazione (Regolamento per la concessione in uso di locali ed immobili di proprietà comunale ad associazioni, enti e privati).

La mozione del PD interrompe una  tradizione decennale  (un vero e proprio malcostume) secondo la quale gli immobili venivano solitamente affidati con atto di Giunta seguendo logiche fiduciarie fondate su rapporti tra amministratori e realtà associative.

A partire da ora si tornerà al lavoro per affermare il rispetto dei principi di evidenza pubblica, non discriminazione, pari opportunità e proporzionalità.

Oggi abbiamo fatto un ulteriore passo in avanti nel percorso di sostegno e valorizzazine di tutte le realtà associative del capoluogo.

Auspichiamo che la maggioranza, così come affermato in aula, ci manifesti nell’immediato futuro una concreta collaborazione.

Gruppo Consiliare PD Latina

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...