(Comunicato del PD di Latina a seguito dell’attacco mafioso che la scorsa notte ha devastato il campo della legalità dell’Ass. Libera).

Il raid mafioso che nella notte ha devastato il campo della Legalità dell’Associazione Libera a B.go Sabotino è gravissimo e le Istituzioni devono dare un immediato segnale concreto di dura lotta ad ogni forma di mafia.

Tutto il Consiglio Comunale deve manifestare da subito la propria solidarietà ai volontari dell’associazione e si deve impegnare a partecipare alle spese di ricostruzione.

Siamo stati nel pomeriggio al campo. Il brutto spettacolo di devastazione inorridisce e rattrista ma non deve fare paura, e le istituzioni devono dare una risposta immediata.

Nel Consiglio Comunale già convocato per il prossimo Giovedì 27 Ottobre chiederemo l’approvazione di un documento che impegni il Comune a contribuire economicamente alla sistemazione del campo e che manifesti piena solidarietà e sostegno a Libera.

Nel Consiglio dell’8 Novembre invece è già stata inserita in discussione la mozione con la quale il PD chiede alla Giunta perché l’Associazione in questione non abbia ancora ricevuto in consegna i campetti di Via Helsinky.

Il dilagare nel nostro territorio  di forme di criminalità organizzata ci preoccupa molto dobbiamo trovare al più presto soluzioni atte ad impedire ogni forma di infiltrazione mafiosa.

Latina 22 Novembre 2011

Gruppo Consiliare

 

Annunci