Gli immobili sconosciuti del Comune di Latina

Di seguito il comunicato stampa integrale che ho inviato alla stampa Venerdì scorso.

Clicca qui per vedere l’articolo pubblicato su Latina Oggi.

(comunicato stampa) Si è conclusa oggi l’audizione in Commissione Trasparenza dell’Assessore al Bilancio Giuseppe Di Trento in merito alla ricognizione del valore e della distribuzione del patrimonio immobiliare comunale.

La seduta è stata molto utile a chiarire alcuni aspetti particolarmente lacunosi e che creano non pochi problemi. Su questi aspetti l’amministrazione è chiamata a riflettere e ad intervenire al più presto. Per questo, con lettera ufficiale, informerò il Sindaco, il Presidente del Consiglio ed il Presidente della Commissione Bilancio sull’esito della discussione.

Tra le varie problematiche emerse mi preme sottolineare che:

  1. Non esiste ad oggi un completo inventario informatico comunale del patrimonio immobiliare esistente. E’ pressoché impossibile quantificare il valore complessivo degli immobili di proprietà comunale perché l’inserimento dei dati è stato effettuato solo per metà nella piattaforma informatica e perché il software crea molti problemi di gestione.
  2. E’ giacente presso la presidenza del consiglio una proposta per la modifica del regolamento con il quale vengono affittati o concessi in uso o venduti immobili comunali. Anche questa andrebbe presto verificata e discussa.
  3. E’ utile riorganizzare e informatizzare la rete di comunicazione tra i vari settori ed uffici comunali. La mancanza di comunicazione rende impossibile la valutazione totale dei fitti attivi dell’amministrazione perché non tutti i contratti sono in carico all’ufficio patrimonio.
  4. Con molta probabilità va rivisto e corretto l’elenco degli immobili che con delibera commissariale il Comune dichiarò come alienabili.

Queste questioni sono da risolvere al più presto per consentire al Comune la redazione di un bilancio più preciso e corretto e anche per capire come poter risparmiare denaro pubblico.

Per le prossime sedute la Commissione intende iniziare ad affrontare il tema dei regolamenti per consentire dell’accesso semplificato del cittadino alle proprie informazioni anagrafiche al fine di produrre le autocertificazioni di cui ha bisogno.

Latina 23 Settembre 2011

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...