2 milioni 136 mila disoccupati.

Questo governo sta facendo dei danni incredibili al Paese oltre ogni più pessimistica previsione. La litigiosità interna alla maggioranza ha bloccato le attività del governo ed il Premier impegna i suoi uomini ed il parlamento esclusivamente per risolvere i problemi personali o quelli giudiziari di qualche amico (vedi il voto per impedire l’utilizzo delle intercettazioni nelle indagini che riguardano l’ex sottosegretario Cosentino).

Nel frattempo che succede in Italia? Il peggio possibile.

Sono di oggi infatti i dati sulla disoccupazione  che tocca il picco massimo che non si raggiungeva dal 2003: 8,5%.

I dati che vi riporto sono ovviamente dell’ISTAT e non di qualche strumentalizzato organo rivoluzionario comunista combattente, il che rende chiara la veridicità e drammaticità del momento storico ed economico i cui riflessi negativi si ripercuotono soprattutto sui giovani.

Il 27,9% dei giovani di età compresa tra i 15 e i 24 anni sono disoccupati  ed il numero delle persone in cerca di occupazione raggiunge (in termini destagionalizzati) 2.136.000 unità: Gli inattivi rispetto al secondo trimestre 2009 (+92.000 unità).

Credo e spero che questo governo “levi le tende” il prima possibile e che il PD e gli altri partiti riformisti di centrosinistra si attrezzino al più presto per offrire al Paese un progetto di ripresa economica, di serietà, di maggiore democrazia.

Rimbocchiamoci le maniche.

Annunci

Un pensiero su “2 milioni 136 mila disoccupati.

  1. in tutto questo marasma politico spiccano le parole di Bondi in relazione allo spelling di SPQR da parte di Bossi
    (repubblica, 30/9/2010):

    “Lodi alle scuse di Bossi giungono anche dal ministro della Cultura e coordinatore del Pdl Sandro Bondi. “Bossi ha nuovamente testimoniato di essere non solo un leader politico autorevole ma anche UN GALANTUOMO RARO NELLA VITA POLITICA ITALIANA”

    per fortuna!

    incredibile….

    sempre piu Paese dei Balocchi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...