Niente Amarcord ma pura attualità. Ebbene si, Venerdì 5 Marzo si riunisce la Sinistra Giovanile alle ore 21.00 presso il Ristorane La Magnatora di Fondi per testimoniare ed organizzare il proprio sostegno alla candidatura alle elezioni regionali di Domenico Di Resta.

Spieghiamoci meglio. Un gruppo consistente di giovani negli anni ’90 e 2000 scelsero la via più difficile per “cambiare il mondo”: la politica. E lo fecero schierandosi a sinistra in una provincia di destra, in un periodo storico (il post tangentopoli) di critica gestione e comprensione, in un momento debole del pensiero politico generale (la crisi delle ideologie), nell’era con pochi cellulari e senza i social network dove per parlare con qualcuno lo dovevi incontrare. Tutte queste difficoltà ci hanno unito molto in una militanza che è divenuta con molti anche una forte e bella amicizia.

Non ci siamo mai persi di vista anche quando, crescendo, le nostre vite prendevano strade inevitabilemente differenti.

Ci ritroviamo tutti insieme dopo un bel po’ di tempo per sostenere Domenico Di Resta. Come segno di politica gratitudine per gli insegnamenti e la vicinanza che non ci ha mai fatto mancare. Perché al sistema serve più politica e meno “che te serve Frà”; e Domenico da questo punto di vista ci garantisce. Perché nell’impegno di questi cinque anni in Regione ha messo le politiche giovanili ai primi posti. Perché sa pronunciare una parola rara: “No”!

E poi il coraggio, l’onestà ed altre doti utili alla politica. Difetti? Beh, parecchi, ma mi astengo!!! 🙂

Vi aspettiamo. La cena costa 20 euro. “Si stecca alla romana…come sempre”. Sarà una bella serata.

Annunci